BEPI PEZZULLI

"L’altra Brexit"

Prefazione di Mark Wheatley.

I libri di Milano Finanza.

Milano, 2018. (170 pp.)

L’altra Brexit” di Bepi Pezzulli  con la prefazione di Mark Wheatley corregge in parte la narrazione sulla Brexit, quella che dal 2013 (data in cui il Premier britannico David Cameron annunciò che avrebbe indetto un referendum sulla permanenza del Regno Unito nell’Unione Europea) viene raccontata dalla maggioranza dei media, soprattutto i media italiani. Questi ultimi, in particolare, parrebbero aver intenzionalmente trascurato del tutto l’altra metà dell’operazione Brexit, mancando di cogliere i vantaggi economici e le alleanze geopolitiche che il Regno Unito può ricavare da una decisione così epocale e per certi versi tanto scomoda da interpretare.  Secondo l’autore, l’uscita dall’Unione europea è stata determinata dalla convergenza di obiettivi tra una frangia euroscettica ben posizionata nelle istituzioni britanniche preoccupata per la deriva pangermanica dell’Ue e gli hedge funds inglesi preoccupati per gli squilibri nel bilancio commerciale dell’Ue.

IL MESSAGGERO  (Roberta Amoruso) 

BUSINESS INSIDER  (Francesca Parodi)

ATLANTICO  (Daniele Capezzone)

IL GIORNALE  (Antonello Angelini)

AFFARITALIANI  (Salvatore Passaro)

IL SECOLO D'ITALIA  (Laura Ferrari)

ITALIA OGGI  (Gian Marco Giura)

IL FOGLIO  (Maria Rosaria Marchesano)

IL SOLE 24 ORE  (Mario Angiolillo)

FORMICHE  (Mario Angiolillo)

IL PASSAPAROLA DEI LIBRI

Segui

© 2019 Bepi Pezzulli
 www.bepipezzulli.eu

 

Chiama

T: 0362 1571912   

  • Bianco LinkedIn Icon
  • Bianco Twitter Icon
  • Bianco Facebook Icon
  • Bianco RSS Icon